Perchè la Salsilonga?


Sono senza limite i motivi che ci portano ad organizzare una marcia come questa, in questo tempo, in queste condizioni, in queste situazioni di crisi, soprattutto in questo territorio e in quest’epoca. Non ci vogliamo neppure affaticare ad elencarli tutti ma ci pare di proporvi una cosa che è certamente giusta e utile. Conoscere il nostro territorio, in cui viviamo e che spesso frequentiamo con troppa fretta e disattenzione, familiarizzare con la laguna e le sue possibilità di flora e fauna del tutto particolari, tornare, almeno per un giorno, alle sensazioni semplici e naturali, senza preoccupazione di correre altrove, ritrovare amici e appassionati e scambiare “quatro ciacoe” nella più schietta tradizione veneziana e veneta sono solo alcuni motivi, che accompagnano questa nostra proposta. Sappiamo bene quanta gioia porta questo tuffo nella semplicità, che vi toglie ogni preoccupazione eccessiva, che vi aiuta a rendere essenziale la vita: un paio di scarpe da ginnastica, un vestito leggero, un poncio da poco o un k-way sotto braccio ed è tutto. Al resto pensiamo noi, cappellino, distintivo, pasto e informazioni utili, naturalistiche e storiche.  È richiesto a tutti semplicità, buon’umore, voglia di fraternizzare, gioia di scoprire cose nuove, che da tempo abbiamo a disposizione e rischiamo di non vedere: come “resuscitano” le nuove canne in mezzo a quelle vecchie, come imitano 20 canti DEGLI ALTRI UCCELLI le cannaiole, piccole e vivacissime, come scoprire un nido di sparviere, magari con il piccolo appena nato nel boschetto vicino a casa Montagner, come ammirare la laguna e i fenicotteri rosa soggiornanti da tempo in valle Grassabò, o vedere i cefali che saltano tra le anitre e le rondini di mare, tra le garzette e le nitticore, i “cocài” e gli aironi. Ci sono tante piante da scoprire e tanti alberi ed erbe medicinali da vedere in sito e così convincerci che ci vuole poco per essere felici e distesi, soprattutto se non si cercano troppe comodità

Camminare e guardare, rispettare e non sporcare può essere facile, venite e provate!

Il Gruppo organizzatore Santa Maria di Piave (Ve)